I nostri prodotti

Selezioniamo per te solo gli ortaggi più sfiziosi e gustosi.

Pomodoro Datterino

CARATTERISTICHE
La forma ovale ricorda quella dei datteri, da cui deriva il nome. Frutto a buccia sottile con un sapore intenso, straordinariamente dolce, il datterino ha un coloro rosso vivido. Una delle sue caratteristiche è il basso contenuto di semi e la lunga durata di conservazione.

IN CUCINA
Ideale per insalate, bruschette, sughi freddi, estratti e centrifughe. Nelle cucine degli chef il datterino ha conquistato un posto d’onore anche nell’elaborazione dei piatti, per i condimenti dei primi e nei secondi al forno e saltati in padella.

COSA CONTIENE
Oltre che dolce e gustoso, il datterino contiene poche calorie e quindi si può mangiare a volontà! Invece, è ricco di sali minerali e vitamine A e C e, come tutti i pomodori, contiene licopene, un carotenoide con tante qualità per la nostra salute.

SAPEVI CHE?
Le origini il datterino sono chiare: fu importato in Europa dall’America del Sud, subito dopo la scoperta del nuovo continente. In Europa però venne usato inizialmente come pianta ornamentale, mentre in Sicilia e nel resto del Sud Italia lo apprezzarono subito come alimento. L’incontro con la pasta e, poi, con la pizza ne decretò il successo che oggi tutti conosciamo.

Valori nutrizionali

VALORI ENERGETICI

84KJ / 20 KCAL

GRASSI

0,2 g

DI CUI SATURI

0,0 g

CARBOIDRATI

2,8 g

DI CUI ZUCCHERI

0,0 g

FIBRA

1,1 g

PROTEINE

1,2 g

SALE*

7,5 g

VITAMINA A

42 μg

VITAMINA C

21 mg

POTASSIO

290 mg

CALCIO

11 mg

FOSFORO

26 mg

FERRO

0,4 mg

*il sale deriva interamente dal sodio naturalmente presente nei frutti